phone      mail
CONTATTACI


 

info@cerlognepavimenti.it     it     fr

Back to top

Struttura, finitura superficie e lavorazioni

I pavimenti in legno possono avere differenti tipologie di struttura: 3 strati, 2 strati, multistrato e massello. Il classico parquet in legno massiccio è stato affiancato nel corso degli anni da pavimenti multistrato prefiniti composti da uno strato superiore in legno nobile, il cui spessore puù variare, a seconda del prodotto, da 6 mm a 3 mm . Questo metodo di costruzione ha reso il pavimento pù stabile e resistente nel tempo, consentendo numerose lavorazioni e finiture di pregevole qualità. Quando lo strato di legno nobile è incollato su un supporto in legno dolce si parla di due strati, che puù essere in multistrato o lamellare. I lamellari eventualmente possono essere controbilanciati incollando una lamina e creando tre strati di materiale uniti tra loro. I listoni Alma da 15mm sono realizzati con quest'ultima struttura e lavorati successivamente a seconda delle collezioni e delle esigenze del cliente in numerose finiture.

Oliato naturale
Finitura ad olio che mette in risalto la naturale bellezza del legno e la profondità di colore. E' associata ad un trattamento di spazzolatura della superficie.

Oliato UV
Speciale finitura ad oli UV che mette in risalto la naturale bellezza del legno e la profondità di colore. E' associata ad un trattamento di spazzolatura della superficie. Assicura facilitïà di manutenzione e alta resistenza all'assorbimento di liquidi ed agenti chimici domestici.

Verniciato
Tinto o aspetto naturale con 5 strati di vernice ad alta protezione associate ad un trattamento di spazzolatura della superficie. Massima praticità d'uso senza rinunciare alla bellezza del legno.

Spazzolato
La spazzolatura risalta la vena naturale del legno, scavandola e rendendola maggiormente pronunciata. Spesso viene seguita da trattamenti di verniciatura, trasparente o colorata.

Piallato
La piallatura a mano crea un piacevole effetto ondulato e rustico, tipico dei tavolati antichi. Spesso è realizzata su parquet ricchi di nodi e crepe ed è adatta sia a ambienti moderni che a tavernette e locali rustici.

Affumicato
Trattamento con acqua e calore che reagendo con la superficie del legno la trasforma donando un piacevole effetto affumicato alla tavola.

Anticato
I pavimenti anticati grazie a uno speciale procedimento di martellatura acquistano il fascino invecchiato dei casolari e degli ambienti di fine ottocento.

Decapato
La decapatura si realizza effettuando venature di colore bianco sul fondo di colore pù scuro e mettendo in risalto i piacevoli contrasti e disegni che crea la vena del legno.

Termotrattato
La colorazione non è solo superficiale ma in tutto lo spessore, dato che essa viene effettuata con procedimento termico (il parquet viene "affumicato" o scurito termicamente).

Grezzo
La superficie non lavorata del legno, per chi ha la necessità di procedere con un proprio trattamento o chi ama il calore del materiale nella sua essenza naturale.

POSA

Esistono due tipi di posa adatti al parquet Alma. La posa flottante e la posa incollata. Nel primo caso il parquet si appoggia semplicemente su di un materassino posto sul pavimento, senza bisogno di incollarlo, utilizzando gli incastri M/F di ogni tavola. Con la posa incollata il parquet viene invece incollato sul pavimento sottostante o su di un massetto senza alcun materassino.

Istruzioni posa